UPDATE: qualche e-mail all’ufficio stampa della Funzione Pubblica, una e-mail diretta al ministro Brunetta, una successiva telefonata (da numero protetto) sul mio cellulare da parte dell’ ufficio stampa del ministro per assicurarmi che la vignetta sarebbe stata prontamente pubblicata.
Perchè originariamente non c’era, pur essendo stata spedita il 6 agosto, ma il problema tecnico era che… “siamo stati inondati…”.
Ora è lì che campeggia con il numero 364 in mezzo a tutte le altre.
Essendo le vignette pubblicate in stretto ordine alfabetico per autore questa è attualmente l’ottava (giusto per la precisione… eh! ).
Votate, votate, votate !!
Che se vinco il “Brunetta d’oro” e mi invitano a Roma, con l’occasione chiedo al ministro se ci pubblica gli atti di gara del portale Italia.it, o almeno se riesce a farci sapere finalmente una volta per tutte quanto è davvero costato ad oggi ‘sto benedetto portalone (magari prima che torni Lucio Stanca).😉

Secondo LaStampa.it, nel complesso vignette poco graffianti.

Ma anche a voi nove volte su dieci lo script ASP  va in timeout e vi si pianta il browser (Firefox) ?

Active Server Pages error ‘ASP 0113’ Script timed out /concorso_vignette/Default.asp
The maximum amount of time for a script to execute was exceeded.
You can change this limit by specifying a new value for the property Server.ScriptTimeout or by changing the value in the IIS administration tools.

Qualcuno ora spieghi al ministero che pubblicare oltre 300 immagini in una stessa pagina… non è che sia proprio furbissimo. Esiste volendo anche questa “innovazione” del WEB 1.0 chiamata suddivisione in pagine diverse tra loro hyper-linkate.

ORIGINAL POST – 6 agosto 2008

Non so voi ma, visto il clima ed il periodo, io partecipo parteciperei così.

<vignetta>

Non chiedetemi perchè… ma ho provato ad inviare la vignetta per
quattro volte
(in formati diversi) ed il risultato è invariabilmente questo:

Undelivered Mail Returned to Sender

This is the Postfix program at host mail.palazzochigi.it.

I’m sorry to have to inform you that your message could not
be delivered to one or more recipients. It’s attached below.

For further assistance, please send mail to <postmaster>

If you do so, please include this problem report. You can
delete your own text from the attached returned message.

The Postfix program

<funpub121@palazzochigi.it> (expanded from
<ufficiostampa@funzionepubblica.it>): can’t create user output file.
Command output: procmail: Quota exceeded while writing
“/var/mail/funpub121”

Final-Recipient: rfc822; funpub121@palazzochigi.it
Original-Recipient: rfc822; ufficiostampa@funzionepubblica.it
Action: failed
Status: 5.0.0
Diagnostic-Code: X-Postfix; can’t create user output file. Command output:
procmail: Quota exceeded while writing “/var/mail/funpub121”

Quindi ho inviato solo il link (anche qui).

(ndb per non “addetti ai lavori”: Brunetta guida il dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio.
Il neo segretario di RC, Paolo Ferrero, ha dichiarato: “ll ministro Brunetta faccia subito togliere quelle vignette offensive nei confronti dei lavoratori che compaiono da ieri sul sito del ministero della Funzione Pubblica. Il ministro non può confondere quello che è un sito istituzionale con le sue posizioni politiche e i suoi deliri anti-fannulloni, deliri che offendono tutti i lavoratori pubblici. Una cosa è certa: in questi mesi, settimane e giorni è sempre più palese l’atteggiamento totalitario e fascistoide di alcuni ministri del governo Berlusconi, ministri che non sono in grado nemmeno di distinguere – come nel caso di Brunetta – tra i doveri delle istituzioni e la propaganda politica di parte”. )

E a proposito di “effetto Brunetta“…