You are currently browsing the monthly archive for novembre 2008.

Il 19 novembre scorso il sottosegretario Brambilla era in audizione alla X Commissione Attività Produttive della Camera. Si trattava del seguito di una precedente audizione del 22 luglio u.s. di cui si era già scritto qui.
Oggi è stato reso disponibile il resoconto stenografico dell’ultima audizione.
A pochi (sperem) giorni dalla “presentazione” del nuovo progetto Italia.info (ex portale Italia.it)  MVB è stata sottoposta, in questo seguito di audizione, ad un fuoco di fila di domande sulle problematiche del turismo italiano, dell’Enit, della competitività, dei “buoni vacanza” e chi più ne ha più ne metta.
Nessuna novità sconvolgente per il portalone.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Come noto nella prima settimana di novembre il ministro Brunetta ed il sottosegretario Brambilla avrebbero dovuto sottoscrivere un protocollo d’intesa per il passaggio di gestione del progetto del nuovo portale Italia.it – anzi, Italia.info – dal DIT (Dipartimento dell’Innovazione e delle Tecnologie) al DSCT (Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo ).

Leggi il seguito di questo post »

Una ventina di giorni fa, esattamente il 28 ottobre, il sottosegretario MVB è stata nuovamente audita alla X commissione permanente Industria, commercio e turismo del Senato.

Qui il resoconto stenografico.
N. 3 – 10a Commissione permanente – Seduta n. 19 del 28/10/2008 – Sede CG0086

Riporto naturalmente le sole parti di interesse circa il portalone.

Leggi il seguito di questo post »

Eh sì, in effetti mi ero perso qualcosina. 😉

Mercoledì 19 novembre il sottosegretario MVB dovrebbe essere nuovamente audito in Commissione Attività produttive, commercio e turismo della Camera; lo era già stato il 22 luglio ultimo scorso.
Qui (Radio Radicale) è possibile ascoltare l’audizione precedente (01:42), grazie alla quale si chiariscono in parte alcune questioni e si scoprono poi alcuni particolari inediti; il principale è che il nuovo URL del portale dovrebbe essere: http://www.italia.info (approfondimento “tecnico” su Webnews).

Ho trascritto integralmente di seguito le parti di interesse; chi invece volesse ascoltarle (con un po’ di coraggio… se po’ anche fa) trova i riferimenti temporali. In alternativa da qui si accede al resoconto stenografico dell’audizione (vedi pag. 102).

Leggi il seguito di questo post »

Era il 17 ottobre, praticamente un mese fa, quando allo SMAU il pimpante sottosegretario MVB, quello dei tempi estivi abbastanza celeri, esordiva con:

nei prossimi giorni spiegheremo il progetto del portale Italia.it, che sarà molto diverso da quello precedente”

“E metteremo tutto online perché ogni cittadino conosca i costi del progetto, con chi lo realizzeremo, il suo scopo. Anche questa iniziativa rappresenterà un modo per cambiare finalmente registro in questo settore”.

Mi sono perso qualcosa?

[UPDATE – 14/11/2008: le effettive differenze tra le due versioni della proposta di legge Levi, che comunque arriva da lontano]

FATTI SENTIRE! Scrivi a tutta la Commissione Cultura [click qui]

[UPDATE – 17/11/2008] C’è un primo risultato: chiesto il ritiro del disegno di legge.

Parrebbe apparentemente un argomento off topic, almeno secondo il progetto di questo blog, ma a ben guardare non è così: ben nascosta tra le pieghe della “nuova” proposta di legge “ammazza-blogger” di Ricardo Franco Levi, il padre putativo del mitico cetriolone, si nasconde, oltre al resto, anche una piccola perla; che va segnalata IMHO, poichè spalanca le porte a futuri meravigliosi blog e portali, ampiamente candidati ad essere segnalati da MPB.

Con  la pubblicazione di questo post sul blog di Daniele Minotti e l’articolo a seguire di Luca Spinelli su Punto Informatico è ripartita fulminea l’onda lunga della blogger-protesta dopo gli illustri precedenti del defunto governo Prodi.

Argomento: nuova riforma della legge sull’editoria, obviously.

Leggi il seguito di questo post »

Secondo il bisettimanale TTG Italia (6/11/2008 – pag. 11 – Letizia Strambi) la Finanziaria 2009, attualmente in discussione alla Camera, metterebbe a disposizione per lo sviluppo e la competitività del turismo la somma di circa 100 milioni di euro. Notare che il comparto muove complessivamente ogni anno in Italia circa l’11% del PIL, il che significa non meno di 140-150 miliardi di euro.
La metà di questi 100 milioni finirebbe all’ENIT, che vanta 25 milioni di euro di sole spese correnti per il suo funzionamento.

Leggi il seguito di questo post »

testarossa

“Evviva il portalone della Li-ber-tà !!” 😀

Leggi il seguito di questo post »

A leggere il piano industriale dell’ Innovazione del ministro Brunetta (pag. 10), pubblicato il 2 ottobre 2008, questa sarebbe dovuta essere la settimana del “grande evento“: firma “ufficiale” del protocollo tra il dipartimento dell’Innovazione (leggi DIT: ministro Brunetta) e il dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo (leggi DSCT: sottosegretario Brambilla).
A seguire conferenza stampa di presentazione del “nuovo” – si fa per dire – progetto del portale Italia.it.

La prima settimana lavorativa di novembre è ormai conclusa e l’evento, o almeno un annuncio dello stesso, non si è proprio visto (o forse doveva solo essere un e-vento).

Leggi il seguito di questo post »

Magic Italy



Ci siamo trasferiti QUI

Italia.it – FIRMA!

ITALIA.INFO (new ITALIA.IT)



Le ultime novità

(E' arrivato il nuovo logo!!)

Licenza

Tutti i post ed i contenuti di questo blog, a meno di indicazione esplicita e diversa, sono pubblicati e tutelati da:

Creative Commons License

Licenza Creative Commons by-nc-sa (Noncommercial):

Va sempre citato blog ed autore del post.
Va sempre inserito un hyperlink al/ai post da cui si traggono le informazioni.

The Million Portal bay viene aggiornato senza alcuna periodicità e/o regolarità; NON è testata giornalistica ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62; NON persegue fini di natura politica; NON contiene pubblicità e/o widgets a scopo di lucro; NON è frutto di un'organizzazione imprenditoriale del lavoro; NON gradisce tramezzini.

Commenti

I commenti su questo blog non sono moderati e si vorrebbe continuare così.
Il blog declina ogni responsabilità circa la veridicità delle informazioni fornite dai commentatori.
Commenti palesemente offensivi e/o diffamatori potrebbero essere eliminati.
In ogni caso siete diretti responsabili di quanto scrivete nei commenti.
Da ricordare che WordPress registra il vostro IP e la Polizia Postale ha titolo a richiederlo ed ottenerlo dall’amministratore del blog.
Se ritenete di essere diffamati da un post e/o un commento del blog potete anzitutto scrivere a millionportalbay@gmail.com
novembre: 2008
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Blog Stats

  • 86,758 hits

RSS or E-mail

Licenza


Tutti i post ed i contenuti di questo blog, a meno di indicazione esplicita e diversa, sono pubblicati e tutelati da:



Licenza Creative Commons

Va sempre citato blog ed autore del post.
Va sempre inserito un hyperlink al/ai post da cui si traggono le informazioni.

millionportalbay viene aggiornato senza alcuna periodicità e/o regolarità; NON è testata giornalistica ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62; NON persegue fini di natura politica; NON contiene pubblicità e/o widgets a scopo di lucro; NON gradisce tramezzini.

Scrivici

Per scrivere a
The Million Portal bay:

millionportalbay@gmail.com

Italia.it – FIRMA!

Un sito da 58,1 mln di euro.

Indagine Italia.it banner - CCLicense

LEGGI E FIRMA
LA PETIZIONE

Italia.it in

Google web
Google news
Google blogs
Technorati