[UPDATE – 02/04/2009] The new logo !!

La firma dell’accordo Italia-Francia-Spagna per una promozione unitaria del turismo sui mercati internazionali era avvenuta un mese fa alla Bit di Milano, su iniziativa di Michela Vittoria Brambilla.

Oggi, alle ore 16.30, nella hall del salone del turismo “Rendez-vous en France 2009” di Parigi, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega al Turismo, Michela Vittoria Brambilla, ha presentato il nuovo marchio

che unirà in una strategia di promozione turistica comune Italia, Francia e Spagna” [dal sito ufficiale di MVB].

Ne hanno dato notizia ieri anche l’ASCA e GuidaViaggi.

Con MVB, ancora una volta, il sottosegretario di stato francese incaricato per il turismo, Hervé Novelli, e Joan Mesquida Ferrando, sottosegretario di Stato spagnolo incaricato per il turismo.

I rumors (dal dipartimento per lo sviluppo e la competitività del Turismo della PdC) fanno sapere che sulla scelta finale hanno pesato da una parte la rigidità della Francia, nel non voler oscurare il nuovo brand presentato appena tre mesi fa e dall’altra la ferma volontà del dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio italiana – che nella scorsa legislatura si era occupato dell’ espletamento di gara – nel voler rilanciare a tutti i costi il marchio It (sic!), il cui

gradimento è risultato straordinario, aldilà di quanto è normalmente atteso in condizioni del genere

come ebbe a dire nel febbraio 2007 Ricardo Franco Levi, l’allora alter ego dell’attuale sottosegretario Paolo Bonaiuti.

Scelta quasi obbligata quindi per una fra le più azzeccate declinazioni del marchio nel manuale ufficiale Think.it. (vedi a pag. 23)

La Spagna si è adeguata di conseguenza con il suo logo storico.

Quasi scontato infine il richiamo all’ Unione Europea.

franciaspagnaitalia

[UPDATE – o2/o4/2009]

Se per caso avete trovato che il logo sia davvero orrendo…  allora fateci click sopra.

Dopodichè però dovreste vedere quello vero (fonte: IlSole24ore – 02/04/2009).

France scritto in alto in colore blu, Italy al centro e in verde, Spain in basso e in rosso. Il tutto accomunato da una “European Passion”.

franceitalyspainnewlogo

La proposta è partita dal logo turistico europeo

logoeurope

ed è stata di Michela Vittoria Brambilla, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega al turismo, subito accolta dai suoi omologhi di Francia e Spagna.

In pratica:

franceitalyspainlogo

Spicca il rosso della passione, quella che MVB ci mette nel rilanciare l’immagine del nostro turismo nel mondo.

Aa.. aiutoooo…. aridatece il cetrioloneeeeeee !!!

Il Tempo – 02/04/2009 – Competizione e concorrenza secondo Brambilla

Scusi, sottosegretario, ma s’è andata ad alleare proprio con i nostri due maggiori concorrenti?
«È la regola dell’impresa. Ho tre possibilità con il mio concorrente: lo compro, mi faccio comprare, mi ci alleo». Essendo uno Stato ha scelto la risposta numero tre. «Direi di sì. Andremo in Brasile Cina, India, Messico, Argentina, Brasile e Russia. Così saremo complementari con la nostra campagna».

Silvio Berlusconi – 02/07/2008 – Conferenza stampa a Palazzo Chigi

“…che ci voleva veramente una mentalità nuova, un’iniezione di imprenditorialità nella direzione del turismo. Credo che sia una scelta consapevole, voluta e credo assolutamente positiva quella di avere due imprenditori: Michela Brambilla si occupa nel commercio di turismo da tanti anni [ndb. ma veramente vendeva pesce surgelato con la Sal Seafood s.p.a ], lo stesso vale per il presidente dell’ ENIT. [ndb. Matteo Marzotto, che ha sempre lavorato nel tessile, nell’azienda di famiglia]