You are currently browsing the monthly archive for marzo 2009.

Entro il frame di “ITALIA. MUCH MORE” la Campagna Promozionale 2009 – realizzata per l’ENIT dalla Rai e da RAI Trade – propone un caleidoscopio di immagini molto suggestive per catturare e sorprendere l’ospite straniero, inducendolo a scegliere l’Italia come meta di vacanze, diversificando la tipologia di location offerta o di messaggio, in funzione del target di riferimento.

Con “ITALIA. MUCH MORE” l’ENIT-Agenzia Nazionale del Turismo dà un sostegno concreto ed un forte impulso alla promozione del brand Italia sui mercati internazionali, in un momento delicato per il settore del turismo, sia a livello internazionale che domestico, combinando esperienze reali e virtuali, che colpiscano e stimolino i turisti fornendo loro, al tempo stesso, spunti utili per rendere più coinvolgente e ricca l’esperienza”, sostiene il Presidente dell’ENIT-Agenzia, Matteo Marzotto.
Leggi il seguito di questo post »

Voi sapete meglio di me quali sono i percorsi e quindi ovviamente non… non sarà possibile avere un portale on-line in pochi mesiQuesto credo che non sarà possibile. Avremo un progetto esecutivo in pochi mesi e su questo procederemo alla sua attuazione nel più breve tempo possibile.”
[MVBRoma 20/01/2009  – Audizione in X Commissione Attività Produttive]

In un’epoca in cui le vacanze si programmano e prenotano su Internet noi in Italia non abbiamo un portale che ci rappresenti. Ho ricevuto mandato dal ministro Brunetta di occuparmene: lo stiamo progettando e in capo a qualche mese saremo in grado di presentare il portale http://www.italia.it. In questo senso raccolgo subito la richiesta di Manuela di Centa: mi occupero’ del portale nei prossimi anni e vi annuncio gia’ che ci sara’ spazio per la montagna, per chi pratica attivita’ ad alto livello, ma anche per chi la frequenta per turismo.
[MVBCourmayeur 21/03/2009 – 1.224 m. slm – Convegno “Evoluzione in turismo dell’alpinismo in alta montagna”]

Come noto i primi sintomi del “mal di montagna” si manifestano con un lieve senso di stordimento.

Stato di attuazione del progetto: attualmente non pervenuto, perchè il “comitato di monitoraggio” è stato designato a inizio febbraio 2009, ma redige i suoi rapporti con cadenza trimestrale (vedi art. 5 comma 3).

/APCOM

Lo confesso.
Partita la colonna sonora la mente è corsa in un attimo e con una certa inquietudine a “… un paeeeeeeeese di qualità, di qualità…” (ecc. ecc.).

L’aspetto positivo è che, almeno in Toscana, hanno finalmente capito che era giunta l’ora di investire in promozione sul web (svariati milioni di euro, diciassette in cinque anni per tutta la campagna).

Sullo spot sospendo il giudizio, che non sono esperto di comunicazione;  certamente si fa notare (come i 650.000 euro per produrlo).

Pare che Naomi non l’abbia presa tanto bene.
Pazienza.

Sembra invece che il pubblico tedesco sia rimasto sedotto dalla modella italiana e dall’assaggio di trippa.

Il sogno continua su turismo.intoscana.it.
Se possibile facciamo che poi non si tramuti in incubo.  😀

1439

i giorni trascorsi dall’annuncio del progetto ‘Scegli Italia’ (prec. governo Berlusconi) al primo debutto del portale [16/03/2003 – 22/02/2007]

423

i giorni trascorsi da quando il portale italia.it è stato messo “temporaneamente” offline [18/01/2008 – 16/03/2009]

330

i giorni in cui il portale italia.it è rimasto effettivamente disponibile online [22/02/2007 – 18/01/2008]

257

i giorni trascorsi dal primo annuncio di MVB sulla “rinascita” del portale italia.it sino ad oggi [02/07/2008 – 16/03/2009]

197

i giorni trascorsi dal primo annuncio di MVB sino alla firma del protocollo d’intesa Brunetta-Brambilla per la “rinascita” del portale del turismo nazionale  [02/07/2008 – 15/01/2009]

60

i giorni trascorsi dalla firma del protocollo d’intesa Brunetta-Brambilla sino ad oggi [15/01/2009 – 16/03/2009]

 

“E vi dico subito che per la definizione e poi per la messa in rete di questo portale non intendo certo perdere tempo anche perchè fino ad ora… e vabbè, non certo per responsabilità di questo governo, se ne è perso fin troppo.” [20/01/2008 – MVB in audizione alla X Commissione della Camera dei Deputati]

[titolo post: /cit. Passalento – Certe piccole voci – F.Mannoia – 2008
                           Passalento – Discanto – I.Fossati – 1990                  ]

Magic Italy



Ci siamo trasferiti QUI

Italia.it – FIRMA!

ITALIA.INFO (new ITALIA.IT)



Le ultime novità

(E' arrivato il nuovo logo!!)

Top Posts

Licenza

Tutti i post ed i contenuti di questo blog, a meno di indicazione esplicita e diversa, sono pubblicati e tutelati da:

Creative Commons License

Licenza Creative Commons by-nc-sa (Noncommercial):

Va sempre citato blog ed autore del post.
Va sempre inserito un hyperlink al/ai post da cui si traggono le informazioni.

The Million Portal bay viene aggiornato senza alcuna periodicità e/o regolarità; NON è testata giornalistica ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62; NON persegue fini di natura politica; NON contiene pubblicità e/o widgets a scopo di lucro; NON è frutto di un'organizzazione imprenditoriale del lavoro; NON gradisce tramezzini.

Commenti

I commenti su questo blog non sono moderati e si vorrebbe continuare così.
Il blog declina ogni responsabilità circa la veridicità delle informazioni fornite dai commentatori.
Commenti palesemente offensivi e/o diffamatori potrebbero essere eliminati.
In ogni caso siete diretti responsabili di quanto scrivete nei commenti.
Da ricordare che WordPress registra il vostro IP e la Polizia Postale ha titolo a richiederlo ed ottenerlo dall’amministratore del blog.
Se ritenete di essere diffamati da un post e/o un commento del blog potete anzitutto scrivere a millionportalbay@gmail.com
marzo: 2009
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Blog Stats

  • 86,737 hits

RSS or E-mail

Licenza


Tutti i post ed i contenuti di questo blog, a meno di indicazione esplicita e diversa, sono pubblicati e tutelati da:



Licenza Creative Commons

Va sempre citato blog ed autore del post.
Va sempre inserito un hyperlink al/ai post da cui si traggono le informazioni.

millionportalbay viene aggiornato senza alcuna periodicità e/o regolarità; NON è testata giornalistica ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62; NON persegue fini di natura politica; NON contiene pubblicità e/o widgets a scopo di lucro; NON gradisce tramezzini.

Scrivici

Per scrivere a
The Million Portal bay:

millionportalbay@gmail.com

Italia.it – FIRMA!

Un sito da 58,1 mln di euro.

Indagine Italia.it banner - CCLicense

LEGGI E FIRMA
LA PETIZIONE

Italia.it in

Google web
Google news
Google blogs
Technorati